Siquijor Island - Le nuove Filippine

Siquijor è l'isola magica e mistica delle FILIPPINE e normalmente la si considera parte di Negros Oriental poiché si trova a solo un'ora di barca veloce da Dumaguete. Gli spagnoli che la scoprirono la chiamarono 'Isla de Fuego' per via dell'alone luminoso che i galeoni vedevano attorno a quest'isola durante le navigazioni notturne.
Il bagliore, in realtà, proveniva da grandi sciami di lucciole che abitavano i boschetti dell'isola ma, all'epoca, fecero nascere molte leggende e superstizioni: secondo i Filippini Siquijor sarebbe magica, ospiterebbe sciamani, maghi e streghe ed i più suggestionabili evitano di pernottare sull'isola.

Per noi è solo una dei più bei gioielli di tutte le Visayas: le spiagge di sabbia bianca costituiscono la maggior parte dei 102 km di costa della piccola isola di Siquijor e le sue vaste scogliere coralline sono l'ideale per le immersioni e lo snorkeling.
Clima tropicale e caldo durante tutto l'anno (temperatura media di 27,8° C ed umidità del 78%), da Gennaio a Maggio si ha la stagione secca mentre da Giugno a Dicembre si possono verificare occasionali temporali.

siquijormap2Siquijor è stata dichiarata riserva marina nel 1978 e questo garantisce agli appassionati di trovare intatti i fondali e la fauna marina.
Nascosto sotto le acque cristalline un arcobaleno di vita marina: pesci pappagallo, damigelle e lapu lapu, nudibranchi e crinoidi coloratissimi oltre a giardini di corallo sormontati da gorgonie e spugne enormi e sanissime.
Siquijor è un continuo invito a scoprire quanto è nascosto sotto la superficie e, per questo, giungono qui barche diving non solo da Negros Oriental ma anche da Cebu e Bohol.
L'isoletta è prevalentemente collinare ma ha anche magnifiche formazioni rocciose che il vento ha modellato creando sei interessanti grotte la più popolare delle quali è Cantabon Cave - una grotta piena di stalattiti, stalagmiti, cascate e minuscole piscine.

Il soggiorno si rivela adatto quindi anche ai non subacquei offrendo diversi itinerari trekking e speleologici, discese lungo i fiumi e bagni indisturbati nelle sorgenti circondate da mangrovie e da una fitta foresta tropicale.
La serenità, la pace, il 'clima' informale che si avverte su Siquijor non potrà non incantarvi e farvi sognare di rimanere un po' di più

IL DIVING


Il SEA EXPLORERS è l'operatore con maggiore esperienza in fatto di subacquea nelle Visayas anche grazie ai 6 centri su diverse isole. Management svizzero (e già questo da solo basta a spiegare perché funziona tutto puntualmente) si occupano di organizzare immersioni da terra, crociere in siti inesplorati e Island Hopping.
Offrono corsi praticamente in qualsiasi lingua, lavorano in stretta collaborazione con il Coco Grove Beach di cui fanno parte integrante: questo assicura che i 'tempi' del resort e del diving siano 'sincronizzati' per garantire ai subacquei la migliore delle vacanze. La massima professionalità è sempre accompagnata dal sorriso ed il divertimento è sempre assicurato a tutti in quanto i subacquei vengono suddivisi in piccoli gruppi di pari esperienza e accompagnati da guide esperte che mostrano con pazienza e competenza le meraviglie di questo mare.
Le 23 immersioni della zona del comune di San Juan, sono tutte estremamente semplici, con correnti leggerissime e perfettamente rilassanti: macro e notturne di altissimo livello. Si effettuano con il motoscafo del centro, per gruppi superiori ad 8 subacquei, invece, si utilizzerà un banca di stile locale.
Il centro dispone di bombole in alluminio da 10, 12 e 15 litri tutte con attacco INT ed organizza fino a 4 immersioni diurne ed una notturna al giorno. Possibilità di effettuare di noleggiare attrezzatura in loco.

siq3

I DINTORNI


Il monte Bandilaan, il più alto di tutta la provincia, 'svetta' sulla pianura di Siquijor con i suoi quasi 500 mt. Paragonato, per la forma incredibilmente somigliante (anche se di dimensioni notevolmente ridotte) al Monte Mayon di Luzon, il Monte Bandilaan offre diverse opportunità agli esploratori: trekking, mountain biking, grotte (anche speleo ed inesplorate) e, ai suoi piedi, troviamo il Parco Naturale.
Un tempo oggetto di un progetto di rimboschimento, attualmente, all'interno del parco, si trova una grandissima quantità e varietà di flora e di fauna oltre a cinque sorgenti d'acqua e ad un importante e famoso allevamento di farfalle il Bandilaan Butterfly.

siq4

 

LE IMMERSIONI


SIQUIJOR - THE SANCTUARY
Profondità: 5/20 m
Difficoltà: livello 2
Questa area protetta, un enorme giardino di corallo, si trova proprio di fronte al Dive Center ed offre il meglio dei coralli dell'intera isola: oltre 173 diversi tipi di coralli duri sono stati censiti in questa area. La zona si presenta con un'iniziale parete in lieve pendenza che scende fino al disco di corallo sul fondo. Per questa diversificazione delle profondità di immersione (dai 5 metri ai 20) è consigliata anche agli snorkellers. Di particolare interesse coralli molli e duri, fucilieri, nudibranchi, pesci pagliaccio, pesci pappagallo, giovani barracuda, cernie, seppie tartarughe e serpenti marini, nudibranchi multicolori, pesci rasoio, alcune grandi cernie e oltre 15 vongole giganti.

SIQUIJOR - MAITE POINT
Profondità: 5/20 m
Difficoltà: livello 1-2
Sito di immersione poco profondo, inizia a circa 7 metri, per terminare a circa 20 metri.
Si trovano coralli molli e duri, con molte nicchie e piccole fessure, rifugio di molte specie marine. Zona prediletta dagli amanti della fotografia subacquea (macro). Molti nudibranchi, murene, seppie, fucilieri, molte diverse varietà di gamberetti, barracuda, meduse, anguille a nastro, cavallucci marini e serpenti marini.
Questa immersione, però, offre il meglio di se al tramonto quando è possibile ammirare il piccolo e famosissimo 'Mandarin fish'. Se si continuerà l'immersione sino a trasformarla in una 'notturna' si potranno ammirare bellissime ballerine spagnole oltre a seppie, polpi e grandi lumache di mare.

SIQUIJOR - SUNKEN ISLAND
Profondità: 10/40 m
Difficoltà: livello 3-4
Distanza: 60 minuti da Dumaguete
Sunken Island è un'isoletta sommersa. La parte superiore inizia a 10 metri, fino ad una profondità di 40 metri. Questa zona è spesso soggetta a forti correnti e perciò adatta a subacquei esperti. Si scende fino alla profondità massima, risalendo in maniera circolare fino a raggiungere i 10 metri. Si incontrano pesci balestra, pesci pipistrello, pesci unicorno, anthias, pesci angelo e sovente si vedono tonni, barracuda, aquile di mare, tartarughe e serpenti marini.

SIQUIJOR - PALITON WALL
Profondità: 12/50 m
Difficoltà: livello 3-4
Parete che inizia a 7 metri ed in parte precipita fino a circa 50 metri. E' ricoperta da coralli molli e bellissime gorgonie, nudibranchi e 'Alberi di Natale'; anguille, pesci scorpione e rinomurene blu si nascondono negli anfratti. Ci sono grandi branchi di glass fish e lion fish a circa 35 metri e la visibilità è in genere molto buona. Inoltre anthias, lion fish, fucilieri, barracuda, gamberetti, serpenti marini.

SIQUIJOR - TONGA POINT
Profondità: 20/70 m ed oltre
Difficoltà: livello 3
Visibilità: oltre 25 metri
Alla fine di una discesa digradante sino ai 25 metri, si trova un drop-off che supera i 70 metri
Massiccia presenza di coralli molli, alcune belle gorgonie e spugne ad organo oltre ad un'intensa vita marina di barriera.

SIQUIJOR - SAN JUAN
Profondità: 20/65 m ed oltre
Difficoltà: livello 3
Visibilità: oltre 25 metri
Una discesa sabbiosa con alcune grandi teste di corallo poi il drop-off che offre esattamente quanto possiamo trovare a Tonga Point, con, in più, le piccole e belle rino-murene Blu.

SIQUIJOR - SAWANG
Profondità: 15/18 m
Difficoltà: livello 1
Questa immersione poco profonda è adatta anche ai principianti per la conformazione del fondo. Offre molti grandi blocchi di corallo di varietà differenti e ci si sente come se ci si immergesse in un canyon con addirittura un piccolo tunnel da oltrepassare. Si trovano molti piccoli pesci: diversi tipi di pesci pagliaccio, Scorpion fish e talvolta anche Mandarin fish e tartarughe di mare.

siq5

siq19

 


Quelle indicate sono solo alcune delle più eccitanti immersioni di Siquijor ma vi sono molti altri bellissimi siti attorno all'isola, almeno 23.

Viaggio organizzato da NOSYTOUR
Per le quote e condizioni cliccare
QUI

Letto 2393 volte